Gradoli

Fiamme casa Chianciano, tratta in salvo

Una donna è stata messa in salvo nel pomeriggio dai vigili del fuoco dopo che un incendio si è sviluppato all'interno del suo appartamento al secondo piano di una palazzina a Chianciano Terme (Siena). La signora è stata fatta uscire dalla squadra dei soccorritori arrivati dal distaccamento di Montepulciano ed è stata poi affidata alle cure dei sanitari del 118 per i controlli del caso. L'intervento dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme si propagassero nei locali vicini. Sia l'appartamento interessato dall'incendio che quello sottostante, una volta spente le fiamme, sono stati dichiarati momentaneamente inagibili in attesa delle verifiche strutturali.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie